Inceneritore di Firenze: tutto ciò che possiamo e dobbiamo fare per evitarlo!

Un’appuntamento importante da non mancare, quello di lunedì 25 gennaio, per essere informati su tutte quelle azioni che possiamo e dobbiamo mettere in atto per rendere inutile la costruzione dell’inceneritore di Firenze. Un’opera che su di noi avrà un impatto negativo dal punto di vista ambientale, economico e sulla salute.

25-01-2016_Grotta1  25-01-2016_Grotta2

Share Button
Download PDF

“Mamme NO inceneritore” rispondono a Alfredo De Girolamo, Presidente Confservizi Cispel Toscana

Questo l’articolo pubblicato questa mattina sul quotidiano “la Repubblica” dove le “Mamme NO Inceneritore” replicano al Presidente Confservizi Cispel Toscana Alfredo De Girolamo in un articolo su “la Repubblica”del 24 luglio scorso.

4motivi_per_opporsi_al_progetto14motivi_per_opporsi_al_progetto2De_Girolamo_24-07-2015

Share Button
Download PDF

Procedura per la realizzazione dell’inceneritore: richiesta di accesso civico

Esercitiamo i nostri diritti di cittadini! Vogliamo massima trasparenza e l’accesso a gli atti riguardo il procedimento per la realizzazione dell’inceneritore di Case Passerini.

Allo scopo pubblichiamo il modello di richiesta di accesso civico scaricabile. Invitiamo tutti a compilare e inviare al  Responsabile dell’accesso civico ed al Garante della Comunicazione per il PIT.

accesso civico20150522_Pagina_1accesso civico20150522_Pagina_2

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

per saperne di più su: L’accesso civico nuova trasparenza per la pubblica amministrazione
Share Button
Download PDF

Benvenute MAMME NO INCENERITORE.

Un gruppo di mamme consapevoli che la pratica dell’incenerimento dei rifiuti induce dei gravi rischi sulla salute umana, specialmente verso i soggetti più deboli, ovvero i nostri figli, ha organizzato una serie d’iniziative volte ad informare altri genitori ancora disinformati .

Qui sotto  il volantino con in evidenza i  prossimi appuntamenti in calendario: obiettivo accrescere il numero di persone consapevoli e incrementare i partecipanti in vista della prossima grande manifestazione contro le NOCIVITA’ nella Piana fissate per sabato 11 APRILE 2015.

INCENERITORE_verso 11 aprile 2015 rivisto_Pagina_1INCENERITORE_verso 11 aprile 2015 rivisto_Pagina_2

In vista di questi incontri partiamo con:

  • OPERAZIONE CONTAGIO: contattate almeno 10 NUOVE PERSONE non informate su costruzione nuovo inceneritore e coinvolgetele nell’Incontro del 4 marzo al 334 e nel Presidio alle Scuole del 12 marzo. Il volantino può servirvi da aggancio per sviluppare il discorso.
  • OPERAZIONE SANT’ANTONIO: nei prossimi giorni vi invieremo una bozza di mail che vi chiediamo di inoltrare ciascuno singolarmente. Vi forniremo il testo e gli indirizzi di amministratori – in primis i nostri sindaci – e stampa. L’obiettivo in questo caso è iniziare a sollevare un po’ di polverone. Questa attività richiede uno sforzo minimo; quindi oltre a voi fatela inviare anche a amici, fratelli, cugine, zie, nonni … insomma a tutti coloro che hanno un indirizzo mail .

P.S. chiunque voglia entrare nella mailing list può scrivere a questo indirizzo e-mail  deanna.biagiotti@tiscali.it  e io lo inserirò.

 

Ciao a tutti

deanna

Share Button
Download PDF

Associazioni e cittadini contro l’inceneritore

COORDINAMENTO DEI COMITATI DELLA PIANA

MEDICINA DEMOCRATICA SEZIONE DI FIRENZE

Comunicato stampa

ASSOCIAZIONI E CITTADINI RICORRONO AL TAR TOSCANA CONTRO

L’INCENERITORE DI CASE PASSERINI”

Il coordinamento dei comitati della piana fiorentina rende noto che, su sua richiesta,le principali associazioni ambientaliste nazionali WWF, Italia Nostra e il Forum ambientalista, con l’apporto tecnico dell’associazione Medicina Democratica, hanno presentato ricorso al TAR della Toscana per l’annullamento della delibera della Provincia di Firenze che ha approvato la valutazione di impatto ambientale (VIA) sull’inceneritore di case Passerini . Continue reading Associazioni e cittadini contro l’inceneritore

Share Button
Download PDF