Rossano Ercolini: 2013 Goldman Environmental Prize Winner, Italy

Il maestro toscano di scuola elementareRossano Ercolini ha realizzato una campagna anti-inceneritori che poi è diventato un movimento, ‘Rifiuti zero’. Per questo, Ercolini ha vinto il premio Goldman, più semplicemente noto come il premio ‘Nobel’ per l’ambiente. Il Premio Goldman è un premio assegnato ogni anno per premiare i difensori della natura e dell’ambiente, divisi in sei categorie a seconda della zona geografica: Africa, Asia, Europa, nazioni insulari, America del Nord, America Centrale e Sud America.

 

Mercoledì 16 gennaio 2013, una troupe di San Francisco guidata dal regista Will Parriniello e dal film-maker Victor Ibanez ,  per conto di un grande network di televisioni statunitensi, ha condotto un servizio sui temi del nuovo ambientalismo e in particolare sulla Strategia per Rifiuti Zero.

Il nostro banchino è stato il setimg_1857improvvisato per interviste ai responsabili della Rete Nazionale Rifiuti Zero con il coinvolgimento dei cittadini. L’evento, nonostante la pioggia, si è dimostrato subito ben riuscito. Nei vari dialoghi sono stati affrontati i temi relativi alle alternative all’incenerimento per gestire in modo moderno i rifiuti. È stata una gradita occasione per offrire una’immagine migliore del nostro Paese e del nostro territorio, a fronte di quella vecchia e rigida dei nostri Amministratori pubblici che si ostinano a servire ricette a base di inceneritori e discariche.

Share Button
Download PDF

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit exceeded. Please complete the captcha once again.