Consegna delle firme Legge Iniziativa Popolare Rifiuti Zero

lrz_logo_banner_2

 

 

 

INVITO CONFERENZA STAMPA

Consegna firme Legge Iniziativa Popolare Rifiuti Zero
Una delegazione incontrerà la presidente della Camera Laura Boldrini

Lunedì 30 settembre, ore 11.00, Piazza di Montecitorio

Ottantamila firme raccolte in tutta Italia per la Legge di Iniziativa Popolare Rifiuti Zero verranno consegnate la mattina di lunedì 30 settembre agli uffici della Camera dei Deputati. Prima della consegna il gli animatori della Legge incontreranno la stampa in Piazza di Montecitorio davanti ad una simbolica piramide di scatoloni di firme raccolte; successivamente una delegazione di Rifiuti Zero incontrerà la Presidente della Camera Laura Boldrini per raccomandare attenzione al tema e al percorso parlamentare della Legge Rifiuti Zero.

La Legge Rifiuti Zero disegna un progetto organico sull’intero ciclo dei rifiuti che mette al bando l’attuale sistema basato sull’incenerimento e sulle discariche. Sin dai primi mesi dell’anno in tutte le aree del Paese si è assistito ad una straordinaria mobilitazione attorno alla proposta di legge che ha animato moltissimi comitati territoriali, ha permesso l’organizzazione di convegni e momenti informativi, ha coinvolto centinaia di attivisti nella raccolta firme.

La consegna delle firme avviene nello stesso giorno in cui si chiude Malagrotta, la discarica più grande d’Europa al centro di una lunga mobilitazione dei comitati locali. Una circostanza certamente ben augurante per il percorso della legge e per un’Italia a Rifiuti Zero.

Saranno presenti in piazza i rappresentati territoriali del Comitato Legge Rifiuti Zero

Massimo Piras e Vincenzo Miliucci– Lazio

Rossano Ercolini e Alessio Ciacci – Toscana

Natale Belosi – Emilia

Claudio Pellone – Campania  

Roma, 27 settembre 201

Fra quelle ottantamila  ci sono le duecentosessantanove firme raccolte dalla nostra lista. Siamo contenti e orgogliosi di aver partecipato a questa campagna e ringraziamo le duecentosessantanove persone che hanno firmato ai nostri banchini.

Download PDF

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Time limit exceeded. Please complete the captcha once again.